home
In primo piano
Genova, 13/03/2018 – Fidas Genova e Avis comunale di Genova intendono ringraziare tutte le istituzioni, le associazioni, i giornalisti, i donatori e le semplici persone che sono intervenute ieri a Palazzo Tursi per la conferenza stampa di presentazione del progetto “Casa del donatore di Sangue”.
“L'aspetto più importante di questo nostro progetto è la condivisione con la città, con le istituzioni che la amministrano e con i cittadini che la vivono, rendendola curiosa, sfiziosa ed intraprendente – ha spiegato il presidente di Fidas Genova, Emanuele Russo -. Il progetto è partito con i migliori auspici grazie a tante collaborazioni. In primis quella tra Avis e Fidas, il fondamentale appoggio del Comune di Genova grazie all'interesse e all’impegno del Sindaco Marco Bucci, il supporto del mondo delle associazioni genovesi, il sostegno dei tanti donatori di sangue e l’importante contributo dei giornalisti dei media locali che hanno parlato del progetto con interesse e professionalità, contribuendo in modo significativo a far arrivare il nostro messaggi ai cittadini”. ...continua
Fidas Genova
Oggi durante la Riunione del Centro Regionale Sangue, le Associazioni presentano ufficialmente il primo atto del Progetto approvato dalla Regione. Da oggi si parte con questo nuovo ed importantissimo obiettivo... continua

News dal Nazionale
Nel comune sentire di tutti coloro che operano nel sistema trasfusionale è considerata un “valore” l’omogeneità su ampia scala delle procedure da seguire, nel presupposto che ogni disomogene
Infatti, il “prodotto sangue”, così come ogni farmaco, deve poter “circolare”
continua

Fidas - Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue - Federata di Genova | Cod. Fisc. 80043430109 - All rights reserved